• Inaugurato il nuovo Poliambulatorio CDO Srl

    Inaugurato il nuovo Poliambulatorio CDO Srl

    Ampliamento Struttura e Nuove Convenzioni Ad Ottobre 2015 la struttura diagnostica del Poliambulatorio CDO Srl di Bologna si è ampliata: sale di attesa più confortevoli per i pazienti e stanze più ampie per il personale. Inoltre nella struttura rinnovata di Via degli Ortolani, 34 di Bologna, sono attive nuove convenzioni su tutte le prestazioni. La

    Read more
  • HRTIII

    HRTIII

    Recentemente per migliorare l’indagine nella diagnosi precoce del glaucoma il Poliambulatorio CDO ha implementato il proprio strumento HRTII con il nuovo software HRTIII. Questo software utilizza un’analisi automatica per la valutazione del danno glaucomatoso, il glaucoma probabilità score (GPS), traccia una contour line del margine del disco ottico indipendente dall’operatore e permette un confronto con un database più

    Read more
  • Nuovo video aziendale

    Read more
  • Disturbi specifici di apprendimento: dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia

    Disturbi specifici di apprendimento: dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia

    Nella popolazione scolastica , tra la terza e la quinta elementare, circa il  3-4 % presenta disturbi specifici di apprendimento. La diagnosi viene di solito  posta dopo 2 anni di scolarizzazione. Si è appurato che la familiarità ha una incidenza sino al 60% e che l’origine dei disturbi specifici di apprendimento  è neurobiologica. Il Disturbo Specifico di

    Read more
  • Holter Cardiaco e pressorio

    Holter Cardiaco e pressorio

    Che cosa è? Si tratta di uno speciale rilevatore/registratore mediante il quale è possibile monitorare in modo dinamico l’attività elettrica cardiaca e la pressione arteriosa nell’arco di 24 ore a prescindere dal luogo in cui ci si trova e dall’attività che si svolge consentendo l’immagazzinamento di preziosi dati concernenti la fisiologia cardiaca e valori delle

    Read more
  • OCT: la sentinella delle retinopatie

    OCT: la sentinella delle retinopatie

    Tra le tecniche più efficaci per la diagnosi e il monitoraggio delle affezioni retiniche, l’OCT (Tomografia a coerenza ottica) rappresenta realmente un decisivo passo in avanti. Non invasivo, non doloroso, veloce, l’esame consente una valutazione ampia e raffinata dello stato di salute della retina e per tutte le patologie che coinvolgono la zona maculare, cioè

    Read more